Integration

A media control system can manage audio, video and lighting from one control unit and typically consists of a control unit and at least one user interface such as a touch panel. Media control modules are comparable to templates. Designed to reduce the programming effort, the integrator can concentrate on the needs of the user. d&b audiotechnik has collaborated with media control manufacturers and other solution providers to offer control modules. The modules can be downloaded below.

QSC Q-SYS™

QSC Q-SYS™

The d&b plug-in module for QSC Q-SYS enables the full integration of d&b amplifiers into the control domain of a Q-SYS DSP network. Amongst others the d&b Q-SYS plug-in module provides control of d&b amplifier parameters such as Gain, Mute, Preset Recall and Power On/Off. It also reads several types of status information from the amplifiers like Input and Output Signal Monitoring, Metering, Power Ok, Amplifier Status and others. Within the Q-SYS Designer software environment these controls can be connected to Q-SYS control components and indicators enabling full system control and status monitoring on any QSC control device or through any Q-SYS control interface.

Titolo Lingua Data Dimensioni
d&b QSC Q-SYS V1.2.2 Plug-In (zip) International 17.01.2017 389 KB
d&b System integration with QSC Q-SYS inglese 01.06.2016 920 KB
TI 316 QSC Q-Sys Plug-in_1.5 inglese 20.01.2017 662 KB

Media control

Media control

L'interfaccia R70 da Ethernet a CAN viene utilizzata per integrare fisicamente sistemi di controllo multimedia con la rete d&b Remote network. Il supporto all'implementazione viene fornito dai rispettivi costruttori dei differenti dispositivi. d&b audiotechnik è un Integrated Partner Crestron certificato, e un nConcert Partner AMX, silver level.

Facile controllo

Facile controllo

I file di progetto R1 possono essere configurati per aprirsi automaticamente in modalità schermo intero all’avvio del PC.

Possono essere create interfacce di controllo di facile utilizzo, con funzioni di protezione tramite password che permettono vari livelli d’accesso riservati a utilizzatori diversi. Tale funzionalità consente a qualsiasi utilizzatore di gestire un sistema di amplificazione, di regolarne il volume o le impostazioni operative e di richiamare settaggi predefiniti, impedendo al contempo altre modifiche al sistema, che rimangono accessibili solo ai tecnici autorizzati.

IEC 60849 'Sound Systems for Emergency Purposes' applications

IEC 60849 'Sound Systems for Emergency Purposes' applications

Per l'integrazione all'interno di applicazioni rispondenti alle norme previste dallo Standard Internazionale IEC 60849, per i Sistemi Audio per Scopi di Emergenza, può essere inserito un Controllore a Logica Programmabile (PLC) all'interno della rete d&b Remote network, in grado di riconoscere le avarie e porre il sistema d&b in uno stato di allarme predefinito. Vengono impostati il canale di ingresso, l'equalizzazione, il volume, il ritardo e i filtri. Per tale scopo vengono utilizzati i rispettivi AmpPreset degli amplificatori d&b D6 e D12. Quando lo stato di allarme cessa, può essere richiamata la configurazione originaria del sistema d&b. Un PLC può fungere da master primario, mentre il software R1 può essere configurato come master secondario. In una tale architettura, i comandi all'interno del PLC escluderanno il d&b R1 remote control software.