NoizCalc

Il software d&b NoizCalc utilizza standard internazionali per stimare il livello di immissione del rumore in campo lontano prodotto da uno o più sistemi di amplificazione d&b. NoizCalc sfrutta i dati forniti dal software di previsione ArrayCalc e fornisce delle istantanee che mostrano la propagazione del suono e i relativi valori di attenuazione verso il campo lontano, per un determinato scenario e sotto specifiche condizioni meteorologiche. Con tali strumenti, è possibile fornire la giusta esperienza d'ascolto in modo affidabile ed accurato, solo alle orecchie a cui è dedicata, non alle altre.

I risultati vengono visualizzati su una mappa del terreno in 3D, che mostra il livello di immissione calcolato in corrispondenza delle aree adiacenti a quella d'ascolto. Tale rappresentazione visiva mostra le reali prestazioni del sistema in campo lontano, permettendo all'utilizzatore di ottimizzarne il comportamento per gli ascoltatori, rispettando al contempo le restrizioni e i limiti sul rumore in esterno imposti dalle normative. Per assicurare risultati attendibili, NoizCalc tiene conto di tutti i dati complessi relativi all'addizione e sottrazione delle onde sonore, incluse informazioni sulla fase, per caratterizzare gli effetti di combinazione e di interazione all'interno di un sistema di amplificazione che includa line array multipli, array di subwoofer e linee di ritardo.

NoizCalc stima il livello di immissione in campo lontano in accordo con gli standard internazionali ISO 9613-2 e Nord 2000. Le caratterisctiche del terreno possono essere scelte in riferimento all'assorbenza o la riflettività delle superfici, mentre è possibile definire aree con specifici livelli di attenuazione del volume. E' inoltre possibile includere gli edifici, mentre l'opzione sull'ordine massimo di riflessione permette di scegliere il numero delle riflessioni da considerare nei calcoli. La possibilità di inserire parametri come l'umidità, la pressione atmosferica e la temperatura, permette di tener conto in modo corretto dell'assorbimento dell'aria. Lo standard ISO 9613-2 richiede un limitato numero di informazioni meteorologiche, e si basa sul caso peggiore. Il modello di propagazione Nord 2000 è più sofisticato, e permette di trattare le condizioni meteorologiche con maggiore precisione, includendo nel modello anche informazioni riguardo al vento. d&b NoizCalc è stato sviluppato in collaborazione con SoundPLAN, un'azienda di sviluppo software specializzata nella previsione del rumore ambientale.

Tutorial

Tutorial

Requisiti di sistema

Requisiti di sistema

  • PC with a 1.5 GHz Intel/AMD processor (Intel i5 or higher recommended)
  • Microsoft Windows 7 or higher (64 bit version recommended)
  • 4 GB RAM (8 GB RAM recommended)
  • 160 MB of available disc space

Download

Download

Documentazione

Documentazione

Titolo Lingua Data Dimensioni
NoizCalc introductory brochure inglese 31.03.2016 1 MB
NoizCalc white paper 1.1 inglese 08.07.2016 703 KB
NoizLetter 2016-10 inglese 23.03.2017 516 KB
NoizLetter 2017-04 inglese 20.04.2017 260 KB
NoizLetter 2017-04 update inglese 20.04.2017 139 KB
NoizLetter 2017-12 inglese 13.12.2017 171 KB
TI386 NoizCalc 1.3 EN inglese 13.12.2017 1 MB